Il mondo della musica piange la prematura scomparsa del contrabbassista cremonese
Enzo Frassi, da anni residente a San Giuliano di Castelvetro.
Enzo Frassi si è spento prematuramente lunedì 26 luglio all’età di 54 anni a causa di un
incidente stradale, avvenuto a poca distanza dall’abitazione di alcuni parenti che stava
raggiungendo.
Era un musicista jazz affermato e conosciuto nel piacentino e non solo, dove si esibiva
nel corso di importanti festival e gruppi di alto livello. Solo un mese fa aveva inaugurato
la stagione di concerti dal vivo del Piacenza Jazz Club, capitanando con il suo
contrabbasso il gruppo musicale “Ef Quartet”.
“Purtroppo non conoscevo personalmente Enzo, ne parlano tutti come una persona
straordinaria, un musicista vero.
Ho appreso la notizia dai social, tutti ne parlano, e ho deciso come Agenzia unica titolare
del progetto John Patitucci Trio Feat Chris Potter – Brian Blade che Zenart e Gardasound – insieme al
Comune di Albinea – dedicherà ad Enzo il concerto di domani sera mercoledì 28 luglio alle ore 21.30 a Villa Arnò di Albinea (RE)“.
Queste le parole del Presidente di Gardasound e del vicepresidente di Zenart Cooperativa Artistica Alex Travi.
“Questa mattina appena ho visto John gliene ho subito parlato” prosegue “E non ha
esitato un momento, ha detto: ieri sera i ragazzi che ci sono venuti a trovare ne parlavano,
deve essere stata una persona straordinaria. Non si può morire a 50 anni per un incidente,
dedicheremo il concerto di domani a questo fratello contrabbassista ed alla sua famiglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *