Da oggi, venerdì 6 agosto 2021, per assistere ai concerti anche all’aperto è necessario avere il Green Pass.  Il decreto legge 105 del 23 luglio 2021 ha stabilito  che  si potrà accedere ai concerti, spettacoli, eventi, impianti sportivi, musei, mostre e sagre  solo con la certificazione verde. Come riportato dal comunicato stampa del Consiglio dei ministri datato 22 luglio, le multe per i trasgressori vanno dai 400 euro sia per gli organizzatori dell’evento  sia per lo spettatore (multa ridotta a 260 euro se pagata entro 5 giorni).

Il Green Pass viene rilasciato dopo la somministrazione della prima dose di vaccino e ha una validità di nove mesi dal completamento del ciclo vaccinale. Può essere però ottenuta anche se si è guariti dall’infezione da Sars-CoV-2 (in questo caso la validità è di sei mesi) oppure se si è effettuato un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore). Inoltre il prezzo per i tamponi rapidi che si possono trovare in farmacia è stato fissato a 15 euro per i maggiorenni e 8 euro per i minorenni.

Ricordiamo inoltre che in zona bianca e in zona gialla, gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali o spazi anche all’aperto, sono svolti esclusivamente con posti a sedere preassegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, sia per il personale.

In zona bianca, la capienza consentita non può essere superiore al 50 per cento di quella massima autorizzata all’aperto e al 25 per cento al chiuso nel caso di eventi con un numero di spettatori superiore rispettivamente a 5.000 all’aperto e 2.500 al chiuso.

In zona gialla la capienza consentita non può essere superiore al 50 per cento di quella massima autorizzata e il numero massimo di spettatori non può comunque essere superiore a 2.500 per gli spettacoli all’aperto e a 1.000 per gli spettacoli in luoghi chiusi, per ogni singola sala. Le attività devono svolgersi nel rispetto di linee guida adottate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *